Ha guidato 16 ore consecutive senza pausa, camionista denunciato

ATS

23.9.2019 - 17:07

Un camionista proveniente dalla Russia è stato fermato per aver guidato fino a 16 ore consecutive senza pausa. Immagine d'archivio.
Source: KEYSTONE/MAXIME SCHMID

Collaboratori dell'Amministrazione federale delle dogane (AFD) hanno fermato a Diepoldsau, nel Canton San Gallo, un camionista proveniente dalla Russia, che ha guidato fino a 16 ore consecutive senza pausa.

L'uomo è stato denunciato per grave violazione delle norme sul tempo di riposo, si legge in un comunicato odierno. L'autista stava lavorando per un'azienda di trasporti austriaca.

Le disposizioni impongono una pausa di nove ore dopo dieci di viaggio, mentre il cittadino russo in tre giorni ha guidato rispettivamente 16, 13 e 12 ore, percorrendo 2000 chilometri e non fermandosi mai per più di sei ore.

La Svizzera in immagini

Tornare alla home page

ATS