Un F-35 britannico si schianta nel Mediterraneo

SDA

17.11.2021 - 17:02

Un F-35 in volo
Keystone

Un jet da combattimento britannico F-35 si è schiantato durante operazioni di routine nel Mar Mediterraneo.

SDA

17.11.2021 - 17:02

Ne dà notizia il ministero della Difesa del Regno Unito, secondo cui il pilota si è salvato usando il sistema di espulsione nell'abitacolo del caccia di fabbricazione statunitense. È stata aperta una indagine sull'accaduto.

Il velivolo militare di ultima generazione è stato già al centro di polemiche relative alla sicurezza e ai costi sostenuti dai Paesi che lo hanno adottato per le loro forze armate.

La Svizzera ha scelto gli F-35

Alla fine di giugno, giova ricordarlo, il Consiglio federale ha proposto l'acquisto di 36 F-35A al costo di cinque miliardi di franchi. Il costo totale – acquisto e costi operativi per dieci anni – dovrebbe ammontare a circa 15,5 miliardi.

La Commissione della gestione del Consiglio nazionale, proprio martedì, ha dichiarato che la decisione del Governo va sottoposta a un'analisi quanto a legalità e efficacia di determinati aspetti della procedura di valutazione del jet. I lavori inizieranno nel febbraio 2022.

SDA