Texas

Arrestata una donna per aver abortito

SDA

10.4.2022 - 10:20

Un'immagine della manifestazione Women's March ATX lo scorso ottobre al Texas State Capitol ad Austin, in Texas. La Corte Suprema del Texas ha approvato una delle leggi sull'aborto più dura della nazione (foto d'archivio).
Un'immagine della manifestazione Women's March ATX lo scorso ottobre al Texas State Capitol ad Austin, in Texas. La Corte Suprema del Texas ha approvato una delle leggi sull'aborto più dura della nazione (foto d'archivio).
KEYSTONE/AP Photo/Stephen Spillman

Una donna è stata arrestata e accusata di omicidio in Texas per un aborto autoindotto.

SDA

10.4.2022 - 10:20

La donna ha trascorso due notti in carcere ed è stata ora rilasciata a fronte di una cauzione da 500'000 dollari. Le autorità hanno spiegato che la donna ha «volontariamente e coscientemente causato la morte di un individuo tramite un aborto autoindotto».

L'arresto segue l'entrata in vigore della stringente legge contro le interruzioni di gravidanza approvata dal Texas, che vieta l'aborto dopo le sei settimane.

SDA