Argentina: Macri sconfitto alle primarie

ATS

12.8.2019 - 08:15

Il presidente Mauricio Macri ha subito una dura sconfitta nelle elezioni primarie svoltesi domenica in Argentina in vista delle presidenziali del prossimo 27 ottobre, ampiamente superato dal candidato dell'opposizione peronista Alberto Fernandez.

Con il 100% delle schede scrutinate la coalizione Fronte di tutti di Fernandez e dell'ex presidente Cristina Fernandez de Kirchner ha raccolto 10,6 milioni di voti (48,86%), mentre la coppia Macri-Miguel Angel Pichetto di Insieme per il cambiamento ha ottenuto 7,2 milioni di voti (33,27%).

Gli analisti hanno sottolineato che se questo fosse stato il risultato ufficiale di ottobre, l'opposizione avrebbe conquistato la Casa Rosada presidenziale al primo turno, senza bisogno di ballottaggio.

Le immagini del giorno

Tornare alla home page

ATS