Guerra in Ucraina

La CIA: «Putin è con le spalle al muro e può essere pericoloso»

SDA

4.10.2022 - 20:00

Il presidente russo Vladimir Putin (foto d'archivio)
Il presidente russo Vladimir Putin (foto d'archivio)
Keystone

Il presidente russo Vladimir Putin può essere «abbastanza pericoloso e sconsiderato» se viene messo alle strette. Lo ha detto in un'intervista alla CBS il direttore della CIA Bill Burns.

SDA

4.10.2022 - 20:00

Putin deve «essere preoccupato, non solo di ciò che sta accadendo sul campo di battaglia in Ucraina, ma anche di ciò che sta accadendo a casa e a livello internazionale», ha sottolineato ancora.

Burns ha inoltre aggiunto che, nonostante la promessa della Cina a febbraio di «un'amicizia senza limiti», Pechino ha rifiutato di offrire supporto militare.«Putin adesso si sente con le spalle al muro e può essere piuttosto pericoloso e sconsiderato».

Ricordiamo che, secondo il Times che citava un'informativa inviata dalla Nato agli Stati membri, il presidente russo starebbe preparando le sue forze armate per compiere un test nucleare ai confini dell'Ucraina.

Nel rapporto dell'intelligence si avverte di possibili azioni di Mosca, fra cui quella di testare il drone sottomarino Poseidon equipaggiato con una testata atomica.

Secondo altre fonti, un treno militare russo della divisione nucleare sarebbe partito in direzione dell'Ucraina: l'unità è responsabile delle munizioni nucleari, del loro stoccaggio e manutenzione, stando all'analista basato in Polonia Konrad Muzyka.

SDA