134 i Paesi impegnati contro la deforestazione con 20 miliardi di dollari

SDA

6.11.2021 - 16:17

Il Brasile chiederà sostegno economico internazionale per combattere la deforestazione in Amazzonia.
Immagine d'illustrazione.
KEYSTONE/AP/ANDRE PENNER

Salgono a 134 i Paesi aderenti al piano da quasi 20 miliardi di dollari annunciato nei giorni scorsi alla CoP26, la conferenza internazionale Onu sul clima in corso a Glasgow, per frenare la deforestazione che contribuisce ad alimentare il surriscaldamento della Terra.

SDA

6.11.2021 - 16:17

Lo ha annunciato il presidente britannico della CoP, Alok Sharma, nel briefing quotidiano dell'evento – tenuto nel giorno in cui la conferenza si concentra sul tema 'terra e natura', ossia sula salvaguardia delle biodiversità e sulla sostenibilità dell'uso del suolo – sottolineando come queste 134 nazioni coprano «il 91%» del patrimonio forestale planetario.

Sharma, che nella sua introduzione è tornato a ricordare quanto «natura e clima» siano legati.

Ha inoltre confermato la formalizzazione di un'ulteriore iniziativa attraverso la quale 45 Stati si sono impegnati oggi a investire complessivamente 4 miliardi di dollari in azioni per proteggere la natura e passare a sistemi agricoli più sostenibili.

L'iniziativa a guida britannica, ha precisato, citando gli oltre 500 milioni di sterline (675 milioni di dollari) messi sul piatto dal governo di Boris Johnson.

SDA