I francesi bocciano la comunicazione del Governo

ATS

13.4.2020 - 16:35

Per i francesi l'allentamento delle misure deve basarsi su criteri sanitari
Source: KEYSTONE/AP/Francois Mori

La maggioranza dei francesi, il 60%, ritiene che la proroga delle misure di confinamento per debellare il coronavirus debba essere decisa «unicamente sulla base di criteri sanitari».

Per il 39%, precisa il sondaggio realizzato dall'istituto Odoxa, si deve invece tenere conto anche delle questioni «occupazionali e legate alla ripresa economica».

Verso la proroga del confinamento

Il presidente francese, Emmanuel Macron, annuncerà questa sera in diretta tv il calendario legato alla proroga del confinamento e altri dettagli nella guerra al coronavirus.

Secondo l'inchiesta realizzata dall'istituto Comfluence con Les Echos e Radio Classique, i francesi bocciano la comunicazione del governo dall'inizio della crisi legata al Covid-19, con una media di 9/20.

Le immagini del giorno

Tornare alla home page

ATS