Vietnam

In migliaia ai funerali del Maestro Zen Thich Nhat Hanh

SDA

23.1.2022 - 10:00

Momenti di commozione durante la cerimonia.
Keystone

Migliaia di persone in lutto hanno gremito oggi un tempio buddista in Vietnam dove si svolgono i funerali del monaco e attivista per la pace Thich Nhat Hanh, ritenuto quello che ha introdotto il buddismo in Occidente, morto ieri all'età di 95 anni.

SDA

23.1.2022 - 10:00

Il maestro Zen, la cui portata all'interno del buddismo era considerata seconda solo al Dalai Lama, ha trascorso quasi quattro decenni in esilio dopo essere stato bandito dalla sua terra natale per aver chiesto la fine della guerra del Vietnam. Ha scritto più di 100 libri sulla consapevolezza e la meditazione e ha ospitato ritiri in tutto il mondo.

Alle prime ore di questa mattina i monaci hanno sfilato trasportando il suo corpo coperto da un lenzuolo giallo insieme a ombrelli decorativi in mezzo a una folla di persone in lutto. Lo hanno deposto in una bara di legno, in una sala decorata con margherite gialle.

Thich Nhat Hanh ha trascorso 39 anni in Francia e ha sostenuto la libertà religiosa in tutto il mondo. Le autorità vietnamite gli hanno permesso di tornare nel Paese nel 2018, ma la polizia ha sempre monitorato da vicino le sue attività.

La bara di Thich Nhat Hanh dovrebbe rimanere nella camera ardente per una settimana, prima della cerimonia di cremazione, prevista per sabato prossimo.

SDA