Afrin bombardata, 1'439 neutralizzati

SwissTXT

13.2.2018 - 10:28

E' salito a 1'439 il bilancio dei militanti curdi dell'YPG e dell'IS "neutralizzati" (uccisi, feriti o fatti prigionieri) dall'inizio dell'offensiva turca contro l'enclave curdo-siriana di Afrin, giunta al 25esimo giorno.

Lo sostiene un nuovo bollettino dell'esercito di Ankara, le cui cifre non sono verificabili in modo indipendente sul terreno.

Tornare alla home page

SwissTXT