Frana di Bondo, inchiesta chiusa

SwissTXT

16.6.2019 - 11:44

La frana in una foto del 2017
Source: keystone

Non ci sarà alcun seguito penale dopo la frana di Bondo, che quasi due anni fa ha ucciso otto persone.

Lo riferisce domenica la NZZ am Sonntag, riportando che la giustizia grigionese ha chiuso l'inchiesta. «L'evento era imprevedibile. Per cui nessuno può essere accusato di negligenza», ha dichiarato il procuratore, Maurus Eckert. Otto escursionisti, provenienti da Germania, Austria e Svizzera hanno perso la vita il 23 agosto 2017.

L'inchiesta era stata aperta per capire se ci fossero state carenze da parte delle autorità comunali nelle comunicazioni al pubblico sui pericoli legati al rischio di smottamenti nell'area.

Ticino e Grigioni giorno per giorno

Tornare alla home page