Comune in bancarotta

Campione d'Italia: due ville in vendita per pagare i debiti

SwissTXT

25.10.2018 - 23:22

Dopo la protesta di ieri, giovedì 25 ottobre, davanti al municipio cittadino, un nuovo colpo per il comune italiano in bancarotta. Nella foto una veduta del Casinò di Compione (Archivio).
Dopo la protesta di ieri, giovedì 25 ottobre, davanti al municipio cittadino, un nuovo colpo per il comune italiano in bancarotta. Nella foto una veduta del Casinò di Compione (Archivio).
sda

Il Comune di Campione d'Italia ha messo in vendita due immobili di sua proprietà per pagare i debiti maturati fino al 2017.

"Si tratta di due edifici pervenuti al comune tramite una donazione da parte di un ex sindaco", precisa alla RSI il commissario Giorgio Zanzi. "Sono due ville: una a Bordighera in Liguria e una a Campione.

Dovremmo ricavarne qualche centinaia di migliaia di franchi. Stiamo inoltre valutando quali altri immobili e terreni mettere in vendita" ha detto Zanzi.

I soldi incassati serviranno per pagare i debiti maturati fino a fine 2017. In prima fila ci sono diverse aziende ticinesi che forniscono all'enclave diversi servizi, fra questi la raccolta dei rifiuti.

Ticino & Grigioni giorno per giorno

Tornare alla home page

SwissTXT