Civilisti alle frontiere ticinesi

SwissTXT

2.11.2017 - 12:13

SwissTXT

Sette uomini svolgeranno il servizio civile per un mese al fianco delle guardie di confine a sud delle Alpi. Il loro compito sarà quello di collaborare con le forze dell'ordine, nella presa a carico dei migranti. Il progetto pilota, che prenderà avvio a fine mese, si svolgerà a Chiasso. Nei giorni scorsi si sono concluse le selezioni dei volontari, che lavoreranno al fianco dei doganieri alla stazione ferroviaria. Il loro compito sarà quello di fornire un aiuto soprattutto nell'accompagnamento e nel trasferimento dei migranti da un posto all'altro e nel fornire loro assistenza.

Tornare alla home page

SwissTXT