Decapitata la statua di San Giuseppe

SwissTXT

18.4.2019 - 13:24

rsi
Source: rsi

Vandali in azione hanno decapitato, probabilmente nella notte tra mercoledì e giovedì, la statua di San Giuseppe e di Gesù bambino, sul sentiero di Baré, che da Aldesago conduce a Brè.

Non è la prima volta che fatti simili accadono, lo scorso mese di novembre era toccato alla Madonna situata a Pedrinate, in zona Laghetto.

Dopo le due statuine sottratte ad aprile a Melide (una restituita, l'altra rotta), lo scorso anno sono stati presi di mira anche altri oggetti sacri: dalla Madonna di Caravaggio a Castel San Pietro, alla statua di Santa Bernardetta a Sagno, fino a quella della Madonna ai piedi d'una croce a Caneggio.

Ticino & Grigioni giorno per giorno

Tornare alla home page