Lotta al tabagismo

Fumo nei parchi giochi: no al divieto generalizzato

SwissTXT

3.6.2019 - 17:01

Bocciata una mozione volta a vietare il fumo nei parchi giochi ticinesi (Immagine d'illustrazione).
Bocciata una mozione volta a vietare il fumo nei parchi giochi ticinesi (Immagine d'illustrazione).
KEYSTONE/APA/ZB/JENS KALAENE

Niente divieto generalizzato di fumo nei parchi giochi ticinesi: il Gran Consiglio ha bocciato oggi, lunedì, una mozione in materia, depositata dalla deputata del PPD Nadia Ghisolfi.

Da più parti è si è fatto leva sul principio della responsabilità individuale e del buon senso, sottolineando che è meglio lasciare ai comuni la possibilità di autoregolamentarsi.

Inoltre, giacché il fumo all'aperto non rappresenta un problema di salute pubblica, per lottare contro il tabagismo e i danni causati dal fumo è più utile -è stato detto- puntare su campagne di prevenzione e sensibilizzazione, invece di «calare dall'alto ulteriori divieti».

Ticino e Grigioni giorno per giorno

Tornare alla home page

SwissTXT