Aggredisce una donna e provoca l'evacuazione di un condominio

danu, ats

18.11.2021 - 15:34

Un edificio a più piani a Coira è stato evacuato a causa di un odore simile al gas.
Keystone

Ieri sera un uomo di 21 anni ha aggredito una giovane donna in un condominio a Coira, utilizzando una sostanza simile a un gas e provocando l'intervento dei diversi servizi di emergenza.

danu, ats

18.11.2021 - 15:34

Secondo il comunicato odierno, poco dopo le 20:00, la Polizia cantonale dei Grigioni ha ricevuto una segnalazione di uno strano odore percepito nella tromba delle scale di un edificio alla Steinbruchstrasse di Coira. La Polizia municipale di Coira, la Polizia cantonale, i vigili del fuoco e la vigilanza per le sostanze chimiche della Ems-Chemie hanno prontamente provveduto all'evacuazione dello stabile.

L'intervento ha visto la partecipazione, per eventuali trattamenti medici e psicologici, anche di due squadre con l'autoambulanza, di un medico di soccorso e del Care Team Grigioni. Alle 22:00 l'edificio è stato dichiarato nuovamente agibile perché giudicato non pericoloso per gli abitanti del palazzo.

Secondo i primi accertamenti della polizia, lo strano odore è stato provocato da una sostanza simile allo spray al peperoncino, utilizzata dal 21enne per aggredire una giovane donna, allo scopo di rubarle il cellulare e la borsa. Durante l'attacco la donna è rimasta leggermente ferita e successivamente trasportata all'Ospedale cantonale dei Grigioni.

La Polizia cantonale precisa che l'aggressore è stato arrestato già in serata e che, con il supporto della procura, si stanno chiarendo le circostanze esatte del gesto.

danu, ats