Grigioni

Covid: progetto pilota per eventi sicuri

danu, ats

22.4.2021 - 12:15

Grazie ad un progetto pilota sviluppato nei Grigioni, che si avvale di un sistema di controllo dei test, si potranno organizzare grandi eventi in piena sicurezza. (foto d'archivio)
Keystone

Il Governo retico sostiene un progetto pilota del settore privato che mira allo svolgimento di eventi sicuri in tempo di Covid-19. Grazie a controlli incrociati fra i risultati dei test con l'identità delle persone testate si scopriranno eventuali falsificazioni.

danu, ats

22.4.2021 - 12:15

Il Cantone dei Grigioni, per voce del responsabile dello stato maggiore di crisi Martin Bühler, comunica oggi che intende sostenere questo progetto, in particolare per quanto riguarda le condizioni quadro. Il progetto della società grigionese Covent è puramente privato, ma il Cantone è pronto a provarlo.

La pianificazione del primo test è pronta e concreta. Sarà sperimentato nel mese di maggio in occasione di un'assemblea comunale che ospiterà fino a 300 persone. Bühler ha spiegato che da parte del Cantone dei Grigioni sono già state prese tutte le decisioni necessarie.

I passi successivi dipenderanno tuttavia dall'ordinanza federale Covid. Infatti la ditta Covent vorrebbe gestire il sistema di controllo prima della fine di maggio durante un evento pilota di tre giorni con 1'000 persone. Seguiranno poi altri eventi in giugno, mentre in luglio è prevista una collaborazione con il Festival da Jazz di tre settimane in Engadina Alta.

danu, ats