Grigioni

Grigioni: al via i lavori di rinnovamento della centrale idroelettrica di Pradella

danu, ats

28.1.2022 - 10:41

L'impianto elettromeccanico della centrale idroelettrica di Pradella, vicino a Scuol in Engadina Bassa, sarà completamente rinnovato nei prossimi tre anni. (foto d'archivio)
Keystone

La centrale idroelettrica di Pradella, situata nei pressi di Scuol (GR) nella Bassa Engadina, subirà un rinnovamento completo, in particolare a livello di impianti elettromeccanici. Nei prossimi anni saranno investiti circa 26 milioni franchi.

danu, ats

28.1.2022 - 10:41

Con la sua potenza installata di 288 megawatt, Pradella è di gran lunga l'unità di produzione idroelettrica più importante di tutta l'Engadina. In termini di cifre, la produzione annuale di circa 1'000 gigawattora corrisponde al 75% dell'intera produzione delle Engadiner Kraftwerke (EKW).

Stando a un comunicato delle EKW di ieri, saranno completamente rinnovati o revisionati i generatori e le turbine, e saranno sostituiti due gruppi di trasformatori. Le ruote delle turbine Francis, ormai cinquantenni, vanno restaurate completamente perché danneggiate dalla sabbia finissima trasportata dall'acqua.

I lavori sono iniziati questo mese e la sostituzione delle quattro turbine comporterà una riduzione della produzione di energia. Per ogni singola macchina si prevedono tre mesi di tempo. Nella primavera del 2024 saranno portati a termine i lavori che prevedono un costo totale di 26 milioni di franchi.

Grazie alla ristrutturazione completa, la centrale di Pradella guadagnerà in efficienza e potrà aumentare la produzione di energia elettrica per ulteriori 3'800 economie domestiche.

danu, ats