Pestaggio al carnevale di Gravesano: nuova condanna, stessa pena

SwissTXT

27.11.2019 - 19:29

Immagine d'illustrazione
Ti-Press

La Corte d'appello e di revisione penale ha emesso la sua nuova decisione, infliggendo ancora una volta 4 anni di carcere per tentato omicidio a un 27enne italobrasiliano per il pestaggio di Gravesano del febbraio 2017.

La vittima, picchiata da due giovani dopo una notte trascorsa insieme al carnevale, era un 21enne.

Le precedenti pene decise

Entrambi gli autori furono condannati in primo grado (il secondo per aggressione). Il 27enne si vide poi inasprire la pena in appello: da 3 anni e 9 mesi a 4 anni di detenzione.

Decise dunque di rivolgersi al Tribunale federale, che per una questione tecnica sulla commisurazione della pena rinviò l'incarto alla citata CARP.

Ticino e Grigioni giorno per giorno

Tornare alla home page

SwissTXT