Il «nuovo» Municipio di Rorè operativo

SwissTXT

5.8.2020 - 10:05

Immagine d'illustrazione
Ti-Press / Archivio

Dopo due anni di ricorsi e controricorsi sull'esito delle elezioni comunali del 28 ottobre 2018, chiusi dal tribunale federale in maggio e che avevano portato alla nomina della commissaria Anna Giacometti in funzione ancora fino a settembre, il Municipio di Roveredo ha iniziato nei giorni scorsi a operare in quella che sarà la sua composizione per il resto del quadriennio.

Dopo una lunga attesa, sottolinea il Corriere del Ticino nella sua edizione di mercoledì, ha potuto occupare il suo seggio anche Ivano Boldini. All'esponente del PLD – che in coalizione con Rorè Etica è ora maggioritario – è stato attribuito il dicastero Amministrazione,finanze e opere sociali

Tornare alla home page