Notizie regionali

Il Patto federale non verrà a Lugano

SwissTXT

4.10.2017 - 15:26

SwissTXT

Il Governo di Svitto ha respinto la richiesta luganese di prendere in prestito il Patto federale del 1291 per poterlo esporre temporaneamente in città. Il timore è quello che il prezioso documento si deteriori e che si stabilisca un pericoloso precedente. Qualsiasi affidamento a "musei e centri culturali in Svizzera sarebbe poco giudizioso", secondo quanto scritto dal Consiglio di Stato svittese al Municipio guidato da Marco Borradori. Il "no" è accompagnato da un invito a una delegazione luganese ad ammirare il testo nel museo riservatogli dal 1936, in cui, da dietro una vetrina, fronteggia il quadro "Il giuramento del Gruetli" di Walter Clénin.

Tornare alla home page

SwissTXT