Imprenditori per politiche costruttive

SwissTXT

1.10.2018 - 16:49

Gian-Luca Lardi
Source: keystone

Accordo quadro con l'UE, AVS e riforma fiscale e formazione professionale: tre temi distinti su cui ha espresso la propria posizione, lunedì a Lugano, l'Unione svizzera degli imprenditori.

La richiesta che li accomuna è quella di una politica costruttiva. Per quanto riguarda le trattative con Bruxelles, per l'Unione il risultato conta più delle celerità. L'attuale livello di protezione dei salari non va toccato. Pure il pacchetto che vede legati il 1o pilastro e le misure fiscali ha il sostegno degli imprenditori, critici perù su una mancata riforma dell'AVS. L'AITI ha messo l'accento infine sulla formazione professionale, sia l'apprendistato sia quella continua.

Tornare alla home page

SwissTXT