Covid

Covid: in aumento casi e ricoveri sia nei Grigioni che in Ticino

Swisstxt

16.6.2021 - 10:21

Nei due cantoni la stabilità sul fronte pandemico, che sembrava farla da padrona negli ultimi giorni con una manciata di nuovi casi e nessun ricovero, sembra aver subito una brusca frenata nelle ultime 24 ore. È però ancora troppo presto per parlare di inversione di tendenza.

Gli ospedali cantonali vodesi rimandano le operazioni non urgenti per far fronte all'aumento di pazienti Covid (immagine d'illustrazione)
Immagine d'illustrazione/archivio
KEYSTONE/LAURENT GILLIERON

Swisstxt

16.6.2021 - 10:21

Sono 9 i contagi da coronavirus recensiti nelle ultime 24 ore in Ticino, secondo quanto reso noto dall'Ufficio del medico cantonale nel nuovo bollettino giornaliero.

Il dato più significativo è però forse quello dei ricoveri. Dopo quasi una settimana con un solo paziente affetto da Covid-19 nei nosocomi del cantone, si registrano due nuove ospedalizzazioni, per un totale quindi di tre. I morti da inizio pandemia sono 995, non se ne registrano dal 27 di maggio.

Anche nei Grigioni le infezioni, 17, sono in aumento rispetto agli scorsi giorni quando si sono registrati mediamente meno di una decina di casi al girono . I pazienti ricoverati salgono da 3 a 4 ma non si segnalano decessi.

Swisstxt