Ticino

Informazioni in ucraino per i 2'500 profughi accolti nel Cantone

Swisstxt

5.5.2022 - 12:20

La pagina in lingua ucraina è accessibile da subito, segnalano DSS e DI
La pagina in lingua ucraina è accessibile da subito, segnalano DSS e DI
ti.ch

Una pagina web e un canale di messaggistica Telegram con informazioni in lingua ucraina: sono i nuovi strumenti introdotti in Ticino a sostegno delle oltre 2'500 persone fuggite dalla guerra nel loro Paese e attualmente accolte nel Cantone.

Swisstxt

5.5.2022 - 12:20

Ne danno notizia oggi, giovedì, il Dipartimento della sanità e della socialità (DSS) e il Dipartimento delle istituzioni (DI). La pagina web, consultabile da subito, conterrà tutta una serie di informazioni utili come le modalità di richiesta dello statuto S, quelle di annuncio per la scolarizzazione e le regole vigenti per gli animali domestici provenienti dall'estero.

Il canale Telegram consentirà inoltre al Cantone di inviare informazioni puntuali in modo mirato e a agli abbonati di rimanere aggiornati sulle risorse che il cantone mette a disposizione dei profughi. Fra i contenuti condivisi figurano anche video formativi su vari temi come la scuola, la sanità e la civica.

Nella nota informativa diffusa stamani le autorità ricordano infine che è sempre a disposizione anche la helpline telefonica cantonale, attiva tutti i giorni dalle 08.00 alle 17.00, al numero 0800 194 194, che a partire da oggi fornirà consulenza anche in lingua ucraina.

Swisstxt