Oppy De Bernardo

Integrazione e cioccolato a Milano

Swisstxt

16.5.2022 - 12:34

Si chiama «Souvenir» la nuova opera di Oppy De Bernardo, realizzata con 3'500 tasselli di cioccolato (prodotti da una pasticceria di Ascona).

Locarno: Oppy de Bernardo, performance artistica
Nella foto, l' artista locarnese Oppy De Bernardo mentre prepara, gonfiando più di 5000 salvagenti per bambini" all' interno di una cantina della città vecchia di Locarno la sua opera "Apolide" che ha poi espostoin Piazza Grande a Locarno il sabato 31.03.2018.
© Keystone / Ti-Press /  archivio

Swisstxt

16.5.2022 - 12:34

Il progetto gioca con la «contaminazione» e «l'integrazione» tra immigrati – in questo caso i genitori napoletani dell'artista, nato a Locarno – e la Svizzera, Paese da sempre identificato con i suoi cliché: orologi, cioccolato e la precisione.

L'opera sarà allestita alla Casa degli Artisti di Milano, che ospita, durante il mese di maggio, nella bblico - Laboratori e mostre con 9 autori svizzeri alla Casa degli artisti, nell'ambito di House of Switzerland, 9 artisti svizzeri (con i loro lavori e laboratori): Elia Gobbi, Cosimo Filippini, Alex Dorici, Yari Miele, San Keller, Massimo Furlan, Alexandre Babel, Silvia Giliberto.

L’opera «Souvenir», una volta conclusa sarà messa a disposizione del pubblico – dai più piccoli agli adulti – che potrà prendere i tasselli di cioccolato del mosaico e mangiarli.

Swisstxt