Covid

Ipotesi di una quarantena più corta, il Ticino ci sta pensando

Swisstxt

30.12.2021 - 19:31

Immagine d'illustrazione
Immagine d'illustrazione
KEYSTONE/MICHAEL BUHOLZER

I cantoni francofoni e il Ticino vogliono abbreviare da 10 a 7 giorni la durata della quarantena in caso di infezione da Covid-19. La misura serve ad alleviare la carenza di personale nei servizi pubblici.

Swisstxt

30.12.2021 - 19:31

L'aumento dei contagi da Covid-19 sta mettendo sotto pressione diversi settori lavorativi, costretti a fare i conti con la penuria di personale.

Quarantena da 10 a 7 giorni

Per questo, l'Ufficio federale della sanità pubblica avrebbe dato via libera ai cantoni ad accorciare il periodo della quarantena da 10 a 7 giorni (mentre l'isolamento resterebbe di 10).

Lo ha dichiarato questa sera alla rubrica Forum della RTS, Jacques Gerber, vicepresidente della Conferenza latina della sanità e degli affari sociali. La diffusione della variante Omicron – ha detto Gerber – fa temere una carenza di personale nei servizi sanitari, di polizia e antincendio.

Per il capo del Dipartimento giurassiano dell'economia e della sanità, andrebbe invece rafforzato l'isolamento delle famiglie e dei contatti stretti per i non vaccinati. Solo le persone che sono state vaccinate di recente o che hanno ricevuto la terza dose dovrebbero essere esentate.

Il dilemma è sempre quello di trovare il giusto equilibrio. «Ma nella ponderazione degli interessi, questa sarebbe una misura che potrebbe essere presa a breve termine», ha detto Gerber.

In attesa di nuove misure?

Il consigliere di Stato giurassiano ha inoltre detto di aver accolto con sollievo la notizia della riunione del Consiglio federale prevista domani. E di attendersi che il governo proceda ad un'attenta analisi della situazione.

Jacques Gerber ha infine invitato la popolazione ad essere estremamente attenta durante i festeggiamenti di Capodanno e ad assumersi le proprie responsabilità.

In Ticino

Secondo informazioni in possesso della RSI, in queste ore a Bellinzona ci si è già mossi in questa direzione, chiedendo al medico cantonale di disporre una riduzione delle quarantene per i vaccinati.

Swisstxt