Abusi sessuali

Abusi sessuali, l'ex funzionario del DSS non ricorre

Swisstxt

1.6.2021 - 15:05

La sentenza è definitiva: l’ex operatore sociale del cantone condannato a 18 mesi di carcere sospesi per avere abusato di una ragazza ha rinunciato a ricorrere contro il verdetto emesso dalla Corte di appello e di revisione penale.

Immagine d'illustrazione
Immagine d'illustrazione
© Ti-Press

Swisstxt

1.6.2021 - 15:05

 La vicenda risale a 17 anni fa, quando l’uomo intrecciò una relazione con l’allora 18enne, conosciuta nell’ambito delle attività giovanili di cui si occupava per lavoro.

A suo carico, i reati di coazione sessuale e violenza carnale. Il 61enne si è sempre professato innocente, ma nei giorni scorsi ha rinunciato a rivolgersi al Tribunale federale. Il termine per inoltrare il ricorso scadeva venerdì.

Swisstxt