Marco Borradori: «La croce di Xhixha resta dov'è»

SwissTXT

18.4.2019 - 16:43

©Ti-Press
Source: ©Ti-Press

Marco Borradori smorza le polemiche e giovedì, incontrando la stampa, ha annunciato che la croce d'acciaio di Helidon Xhixha rimarrà davanti alla chiesa di Santa Maria degli Angioli.

Parlando a nome del Municipio, il sindaco della città ha sottolineato che la scultura resterà al suo posto fino alla fine della mostra «Lugano: Riflessi di luce», il 22 settembre. «Diamo seguito alle richiesta di Riccardo Braglia», organizzatore dell'esposizione, ha sottolineato Borradori.

Dal canto suo Braglia non ha nascosto la soddisfazione: «Finalmente sono finite le polemiche». Polemiche sorte in seguito alle perplessità espresse dal MASI sulla sistemazione dell'opera.

Ticino & Grigioni giorno per giorno

Tornare alla home page