Laser puntato contro un elicottero militare, una denuncia

SwissTXT

18.9.2020 - 11:19

Immagine d'illustrazione
Keystone/Sina Guntern/Sina Guntern

Un elicottero militare è stato vittima di un attacco di un puntatore laser nella notte tra il 10 e l'11 settembre, durante un impiego dell'Amministrazione federale delle dogane.

Gli agenti della polizia di Mendrisio e della polizia cantonale, grazie alla segnalazione del pilota del Super Puma, hanno denunciato un 35enne. L’utilizzo di puntatori laser pericolosi è vietato in Svizzera.

L'intenso fascio di luce emesso dai puntatori può provocare danni permanenti alla retina e conseguenze sulla salute delle persone colpite. Inoltre abbagliare un pilota o un conducente può portare alla perdita del controllo del mezzo, con conseguenze catastrofiche.

Tornare alla home page