Un 40enne di Lugano muore in un incidente con la motoslitta

SwissTXT

9.2.2020 - 14:32

Immagine d'illustrazione
Soccorso alpino italiano

Un 40enne ticinese ha perso la vita sabato sera in un incidente con la motoslitta avvenuto sulle montagne della Bergamasca, nei pressi del Rifugio Magnolini al Monte Pora.

Stando a quanto evidenzia l’Eco di Bergamo online, una comitiva formata da tre turisti della Svizzera italiana aveva affittato tre motoslitte per fare una gita notturna quando verso le 23.00 uno di loro ha urtato violentemente un ostacolo, forse un albero, rimanendo ucciso sul colpo.

Inutili i tentativi di soccorso degli specialisti del Soccorso Alpino di Bergamo giunti con un elicottero. L'uomo rimasto ucciso nell'incidente è un 40enne residente a Lugano.

Ticino e Grigioni giorno per giorno

Tornare alla home page

SwissTXT