Notizie regionali

NLM, "questione salariale irrisolta"

SwissTXT

11.10.2017 - 15:08

SwissTXT

I sindacati SEV, UNIA e OCST, in una nota inviata mercoledì, dichiarano di aver preso atto dell'incontro avvenuto a Bellinzona tra Consiglio di Stato e vertici del futuro consorzio che gestirà la navigazione sul Ceresio e sul bacino svizzero del Verbano. Nonostante dal business plan presentato oggi emerga la volontà di integrare l'attuale personale della Navigazione Lago Maggiore residente in Ticino, i rappresentanti dei lavoratori sottolineano che rimane tuttavia "irrisolta la questione delle condizioni salariali". Un aspetto che figura nell'intesa firmata con il Governo in luglio, dopo la fine dello sciopero dei dipendenti della NLM licenziati.

Tornare alla home page

SwissTXT