Persi 50 impieghi

Novartis chiude a Locarno

Swisstxt

9.6.2021 - 11:24

Pharmanalytica cesserà le attività entro la fine del 2023. Toccata una cinquantina di collaboratori. Avviato il processo di consultazione col personale. 

La sede di Novartis a Locarno
La sede di Novartis a Locarno
Ti-Press / archivio

Swisstxt

9.6.2021 - 11:24

Novartis, visto il calo della domanda, interromperà le attività di analisi di controllo qualità per i propri prodotti del sito di Pharmanalytica di Locarno, che chiuderà entro la fine del 2023.

Il piano di chiusura del sito interessa una cinquantina di collaboratori che sono stati informati delle intenzioni dell'azienda che, come sottolineato dal responsabile Leandro Checchinato, farà tutto quanto ragionevolmente possibile «per aiutare i nostri collaboratori ad affrontare questo difficile momento».

La fase di consultazione è stata già avviata e al personale sarà garantito sostegno tramite un piano sociale con buonuscite e prepensionamenti.

Il gruppo Novartis sta spostando la sua produzione dai prodotti tradizionali a nuove classi di farmaci.

Swisstxt