Criminalità

Rapina e droga, quattro arresti

SwissTXT

21.11.2018 - 16:12

Keystone

Quattro giovani domiciliati nel Luganese sono stati arrestati nei giorni scorsi in quanto coinvolti in tre distinte rapine ai danni di un 38enne cittadino svizzero, ferendolo leggermente.

I quattro, due svizzeri di 22 e 18 anni, un 18enne e una 17enne italiani, hanno perpetrato i crimini venerdì 16 novembre, tra l'una di notte e le 3.00 a Lugano e a Paradiso, con un bottino stimato in circa 5'000 franchi.

Le ipotesi di reato nei loro confronti sono rapina e contravvenzione alla legge federale sugli stupefacenti. L'inchiesta è coordinata dal sostituto procuratore generale Nicola Respini e dalla Magistratura dei minorenni.

Ticino & Grigioni giorno per giorno

Tornare alla home page

SwissTXT