Riorganizzazione per la polizia retica

SwissTXT

12.6.2020 - 09:07

Immagine d'illustrazione
Polizia cantonale dei Grigioni

La polizia cantonale grigionese ha reso noti i contenuti della sua riorganizzazione basata su una nuova strategia d'intervento e organizzativa che, informa un comunicato, rafforza le regioni Reno/Moesa, Surselva, Grigioni centrali e Engadina.

I posti di polizia più piccoli saranno riuniti in unità più ampie sia dal punto di vista della condotta. Quelli di Domat/Ems e Martina saranno chiusi entro la fine dell'anno.

I centri della polstrada di Coira e Thusis, presumibilmente a partire dal 2024, saranno conglobati in una nuova struttura, la cui sede è prevista nelle immediate vicinanze dello svincolo di Coira sud.

Tornare alla home page

SwissTXT