Rivera

Una bambina è quasi annegata

SwissTXT / Red

2.6.2022 - 21:19

Rivera: Centro Splash & SPA. Nella foto, l'esterno del centro Spalsh & SPA di Rivera. © Ti-Press / Samuel Golay
L'esterno del centro Spalsh & SPA di Rivera.
© Ti-Press / Samuel Golay

Una bambina di quattro anni ha rischiato di annegare questo giovedì al centro balneare Splash&SPA di Rivera. La piccola è stata soccorsa dal padre e dal personale del parco acquatico.

SwissTXT / Red

2.6.2022 - 21:19

L'incidente – come comunica in una nota odierna la Polizia cantonale ticinese – si sono verificati verso le 18:50: la bambina, una cittadina italiana residente in provincia di Milano, è stata rinvenuta priva di conoscenza in una vasca della struttura. Le cause dovranno venire appurate dall'inchiesta della polizia.

Una volta tratta fuori dall'acqua, è stata soccorsa dal padre e dal personale del parco acquatico che hanno eseguito le manovre di rianimazione e hanno allertato i soccorsi.

Oltre agli agenti della Cantonale, sul posto sono immediatamente giunti i soccorritori della Croce Verde di Lugano, e in supporto la Polizia intercomunale del Vedeggio. La bambina è stata in seguito trasportata in ospedale e secondo i medici la sua vita non è in pericolo.

SwissTXT / Red