Scontro sull'A2, morto il conducente dell'auto contromano

sam

8.2.2020

Immagine d'illustrazione
Ti-Press

Non ce l'ha fatta il conducente dell'auto che oggi, sabato, circolando contromano sull'autostrada A2 intorno alle 17.30, è andato a collidere contro altre quattro vetture incontrate sulla carreggiata.

Si tratta di un 92enne, cittadino svizzero domiciliato nel Mendrisiotto, il quale è morto sul colpo.

La polizia cantonale spiega che l'uomo, per cause che l'inchiesta dovrà stabilire, circolava in contromano dopo aver invertito il senso di marcia in territorio di Capolago.

La dinamica dell'incidente

Giunto poco oltre gli svincoli autostradali di Mendrisio, l'anziano ha dapprima urtato due vetture che hanno continuato la loro corsa lasciando il luogo. Ha quindi proseguito collidendo con un veicolo che circolava regolarmente in direzione nord e successivamente con una seconda vettura, per poi terminare la sua corsa contro il guardrail di destra, sulla corsia d'emergenza.

Sul posto sono intervenute pattuglie della Polizia cantonale e, in supporto, della Polizia Città di Mendrisio, i pompieri di Mendrisio nonché i soccorritori del SAM. Presenti anche addetti del Centro Manutenzione UT4 di Noranco.

Autostrada chiusa fino alle 24 in direzione nord

I sei occupanti degli altri due veicoli coinvolti e presenti al momento dell'intervento dei soccorritori hanno riportato leggere ferite.

L'autostrada rimarrà chiusa sino alle 24.00 in direzione nord, dal valico doganale di Chiasso - Brogeda sino agli svincoli di Mendrisio, per permettere le operazioni di rilievo da parte della polizia e la pulizia del campo stradale.

Ticino e Grigioni giorno per giorno

Tornare alla home page