Scuola che verrà, test per due modelli

SwissTXT

17.2.2018 - 18:56

Porta spalancata sulla scuola ticinese del futuro
Source: @Ti-Press

Il progetto "La scuola che verrà" sembra sul punto di sbloccarsi.

In seno alla commissione parlamentare si sta imponendo un compromesso sostenuto da PLR, PS e PPD che porterebbe a una doppia sperimentazione della durata di tre anni per un costo di 5 milioni. Alcune classi delle medie potrebbero applicare il modello proposto dal Dipartimento dell'educazione che prevede l'abolizione dei livelli tout court. Altre metterebbero invece alla prova la controproposta liberale-radicale, che prevede una differenziazione in base alle competenze per alcune materie. Le firme sono attese entro fine febbraio in modo che la discussione in Gran Consiglio possa avvenire a marzo.

Tornare alla home page

SwissTXT