Scuola, due modelli sul banco di prova

SwissTXT

12.3.2018 - 20:11

Si inaugura una nuova stagione per la scuola
Source: KEY

Il progetto "La scuola che verrà" sarà sperimentato in quattro sedi di scuola media (Acquarossa, Biasca, Tesserete e Caslano) e tre elementari (Cadenazzo, Coldrerio e Paradiso).

Alle medie saranno testati due modelli. Uno, definitivo inclusivo, prevede la composizione casuale delle classi nei laboratori di matematica, tedesco italiano e scienze. L'altro comporta invece una suddivisione dei ragazzi in base alla valutazione delle loro competenze e potenzialità. Nelle sedi di scuola elementare la fase sperimentazione dovrà invece verificare "aspetti positivi e criticità dell'attuazione del modello sul piano comunale".

Tornare alla home page

SwissTXT