Senza intesa, navigazione ferma

SwissTXT

5.3.2018 - 17:08

Doris Leuthard smorza gli entusiasmi e, durante l'ora delle domande a Berna, ha ricordato che: "La navigazione sul bacino svizzero del Verbano riprenderà solo dopo che sarà trovato un accordo per la costituzione di un consorzio tra la Gestione governativa navigazione laghi e la Società navigazione del Lago di Lugano".

La ministra dei trasporti ha poi sottolineato che "altre vie non sono percorribili. Non rientra nei compiti della Confederazione garantire i collegamenti e salvaguardare i relativi impieghi". "L'attuale intesa prevede una sola concessione per il Lago Maggiore e una per il Ceresio", ha aggiunto.

Tornare alla home page

SwissTXT