Corruzione

Targhe cedute, il Cantone licenzia Simone Orlandi

Swisstxt

25.8.2021 - 10:46

Simone Orlandi, il dipendente della Sezione della circolazione indagato per corruzione, è stato licenziato.

Immagine d'illustrazione
Immagine d'illustrazione
archivio Ti-Press

Swisstxt

25.8.2021 - 10:46

Lo ha deciso il Consiglio di Stato, su proposta del Dipartimento delle Istituzioni.

Il Governo – si legge in una nota odierna – «ha deciso ieri di disdire con effetto immediato il rapporto d’impiego con il collaboratore finito sotto inchiesta penale per irregolarità presso la Sezione della circolazione e di abbandonare l’inchiesta disciplinare».

Il collaboratore era stato immediatamente sospeso, dopo che il Ministero pubblico aveva annunciato quello stesso giorno l’apertura di un’inchiesta penale nei suoi confronti per traffico abusivo di targhe con cifre basse.

Orlandi, esponente dell'UDC, si è scusato e dimesso dalle cariche pubbliche.

Swisstxt