Sospeso l'ex dipendente di Argo 1

SwissTXT

2.11.2017 - 12:26

L'ex dipendente di Argo 1, accusato dal Corriere del Ticino di "aver trafugato informazioni", non lavora più al centro per richiedenti l'asilo di Camorino. Lo ha confermato mercoledì a laRegione il suo attuale datore di lavoro, la Securitas. L'uomo è stato sollevato dall'incarico a titolo cautelativo e temporaneo. Una decisione che sarebbe stata presa di comune accordo con il Dipartimento della sanità e della socialità. Per UNIA, se il Cantone dovesse aver avuto un ruolo proattivo nell'allontanamento, "sarebbe un fatto gravissimo".

Tornare alla home page

SwissTXT