Tavolino magico sospende l'attività

SwissTXT

16.3.2020 - 15:08

Interni di un magazzino dell'associazione Tavolino magico.
Ti-Press / Archivio

I 132 centri di distribuzione del Tavolino magico hanno chiuso i battenti.

La decisione è stata presa dall'associazione di volontariato per contenere la diffusione dell'epidemia causata dal coronavirus. Lo ha confermato lunedì la stessa associazione benefica, attiva nella raccolta e nella distribuzione di generi alimentari ai bisognosi.

La drastica misura comprende dunque anche la cessazione dell’attività dei 14 punti di distribuzione presenti in Ticino e nel Grigione italiano, gestiti grazie al contributo dei volontari.

Tornare alla home page

SwissTXT