Torna la neve nell'Alto Ticino

SwissTXT

25.1.2018 - 15:27

Foto simbolica

Una nuova perturbazione in arrivo dall'Atlantico porterà ancora neve sull'Alto Ticino.

Le prime precipitazioni nevose dovrebbero registrarsi già a partire dalla serata di giovedì, con un limite compreso fra 800 e 1'100 metri. Meteo Svizzera ha emesso un'allerta 3 (su una scala di 5), che equivale a un "pericolo marcato", per la Leventina, l'Alta Vallemaggia e il Locarnese. Il momento più critico è previsto per la notte fra venerdì e sabato. Gli accumuli di neve fresca potrebbero raggiungere i 20-40 centimetri, con punte di 50 verso la zona del Sempione.Durante le precipitazioni più intense, il livello delle nevicate potrebbe scendere al di sotto degli 800 metri.

Le previsioni meteo per i prossimi giorni.

Tornare alla home page

SwissTXT