Traffico: il Municipio di Cadenazzo dichiara guerra ai «furbetti» 

SwissTxt / pab

17.9.2019

Sempre in coda a Cadenazzo
Ti-Press /a rchivio

Saranno messe delle telecamere su Via Sottomontagna e Via Prati Grani e impartite multe a chi cercherà di saltare le code sulla strada cantonale.

Cadenazzo ha dichiarato guerra ai «furbetti del traffico parassitario». Il Municipio, come anticipato da Radio Ticino, ha deciso di l'installare due telecamere su due strade residenziali: Via Sottomontagna e Via Prati Grani.

Si tratta di due vie laterali, usate da chi cerca di saltare le code sulla strada cantonale. L’ordinanza prevede il divieto di circolazione - per i non domiciliati - fra le 16.00 e le 19.00 e dovrebbe entrare in vigore verso fine ottobre. E chi dovesse comunque transitare, sarà filmato e riceverà una multa di 100 franchi.

Costo del progetto 80’000 franchi.

Ticino e Grigioni giorno per giorno

Tornare alla home page