UDC in crescita, PPD in calo

SwissTXT

12.1.2018 - 08:54

©Ti-Press
SwissTXT

Se gli svizzeri dovessero recarsi alle urne oggi premierebbero l'UDC, che raccoglierebbe il 30,8% dei consensi, +1,4 punti rispetto all'appuntamento con i seggi del 2015.

Questo, in sintesi, è l'esito di un sondaggio pubblicato venerdì dalle testate di Tamedia, in vista delle elezioni federali del 2019. Stando ai dati, ottenuti consultando online oltre 20'000 persone, stabili rimangono PS (18,7%) e il PLR (16,4%), mentre arretra il PPD (9,1%, -2,5 punti). In lieve crescita i Verdi (7,4%, +0,3) e i Verdi liberali (6,1%, +1,5). L'ultimo barometro elettorale SSR d'ottobre, vedeva in flessione l'UDC al 28,7%, il PS al 17,7% e il PPD al 10,9%, ma dava il PLR in crescita al 17,1%.

Tornare alla home page

SwissTXT