Valanghe

Valanghe, un ferito nei Grigioni

Swisstxt

5.2.2022 - 17:18

L'istituto di Davos raccomanda prudenza
polizia grigionese

Dopo il tragico bilancio delle slavine di venerdì in Austria, sabato si è rischiata una nuova tragedia sul Piz Daint, nei Grigioni, cantone in cui nei giorni scorsi erano già morte due persone.

Swisstxt

5.2.2022 - 17:18

Uno scialpinista è stato travolto oggi verso mezzogiorno da una valanga. Lo sventurato, ferito, è stato elitrasportato all'ospedale di Coira dopo i soccorsi ricevuti dai compagni.

L'uomo si trovava in un gruppo di otto persone di Bolzano, scrive la Polizia cantonale in un comunicato. Gli sciatori sono saliti in mattinata dal passo del Forno al Piz Daint (2967 metri di altitudine), poi tre di essi sono transitati dal versante nord per raggiungere il punto di partenza.

Poco dopo però una valanga si è staccata dalla montagna: uno scialpinista è stato trascinato per circa 400 metri e si è ritrovato sepolto dalla neve. I suoi compagni hanno prestato i primi soccorsi fino all'arrivo della Rega e dell'Heli Bernina.

Il pericolo di valanghe resta elevato, di grado 3 su una scala che ne conta 5. L'istituto SLF di Davos raccomanda grande prudenza.

Swisstxt