Ticino

Verso un prestito per la cassa pensioni

Swisstxt

24.8.2021 - 16:34

Un anticipo di 700 milioni invece di un finanziamento a fondo perso di mezzo miliardo.

Conti difficili per Christian Vitta
Christian Vitta
Ti- Press / archivio

Swisstxt

24.8.2021 - 16:34

È la soluzione portata in Commissione della Gestione dal direttore del Dipartimento finanze ed economia Christian Vitta per riportare nei binari giusti il risanamento della Cassa pensioni dei dipendenti pubblici.

In pratica invece di «iniettare» 500 milioni nei conti dell'Istituto di previdenza, come proposto dal Governo un anno e mezzo fa, il Cantone anticiperà i contributi futuri dovuti quale datore di lavoro, chiedendo però di ricevere un interesse su quanto dato in più.

La soluzione, già emersa a inizio luglio, sembra accogliere i favori di tutti i rappresentanti dei partiti.

Swisstxt