Vertice sul Bürgenstock Zelensky: «Nessuna pace senza l'integrità territoriale dell'Ucraina»

SDA

16.6.2024 - 18:01

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky
Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky
Keystone

«Non c'è pace che duri senza l'integrità territoriale» dell'Ucraina. Lo ha detto il presidente ucraino Volodymyr Zelensky nella conferenza stampa di chiusura della Conferenza sul Bürgenstock (NW).

16.6.2024 - 18:01

«Muovere verso la pace significa agire velocemente» ha detto. «Abbiamo Paesi che mostrano interesse a ospitare un secondo vertice».

«Stiamo rispondendo all'attacco della Russia non solo difendendo la vita umana, ma anche attraverso la diplomazia», ha aggiunto. «Il nostro obiettivo è che tutti i paesi del mondo si uniscano a questa nobile causa».

Zelensky ha poi affermato chiaramente che non può esserci pace senza l'integrità del territorio ucraino. Su questo aspetto si è espressa anche la presidente della Commissione Ue Ursula Von der Leyen, che ha sottolineato come «nessun Paese accetterebbe le condizioni oltraggiose» enunciate da Vladimir Putin per l'Ucraina.

Von der Leyen ha ringraziato la Svizzera per aver organizzato il vertice

Von der Leyen ha poi ringraziato la Svizzera per aver organizzato il vertice odierno: «questo dimostra l'abilità diplomatica della Svizzera». La partecipazione ad alto livello al summit odierno è espressione della grande preoccupazione mondiale riguardo alle minacce nucleari e alla sicurezza alimentare.

Secondo von der Leyen, il percorso verso la vera pace richiede pazienza. «Spero e lavoro affinché questo giorno arrivi presto» ha chiosato.

Trudeau: «Il Canada ospiterà la prossima conferenza sull'Ucraina»

Da parte sua, il premier canadese Justin Trudeau ha annunciato che il suo Paese ospiterà la prossima conferenza sull'Ucraina dei ministri degli Esteri nei prossimi mesi.

«Dobbiamo continuare il nostro impegno. La guerra in Ucraina va avanti da troppo tempo», ha detto. «Non possiamo accettare che le cose continuino così» ha aggiunto.

«Vogliamo che i combattimenti finiscano. Un gran numero di paesi si sono riuniti qui in questa conferenza per sostenere la pace. Vogliamo raggiungere una pace giusta in Ucraina basata sul diritto internazionale e sulla Carta delle Nazioni Unite», ha dichiarato.

SDA