Il Giura presenta il progetto per il trasferimento di Moutier

fc, ats

18.11.2021 - 14:27

Presentato il progetto "Moutier dans le Jura"
Keystone

Il Consiglio di Stato giurassiano ha presentato oggi le linee guida del progetto «Moutier dans le Jura».

fc, ats

18.11.2021 - 14:27

Questo include i lavori da svolgere all'interno dell'amministrazione cantonale giurassiana affinché il trasferimento della cittadina possa avvenire «il prima possibile e nelle migliori condizioni». In futuro Moutier continuerà a svolgere un ruolo importante per i comuni limitrofi che rimarranno bernesi.

Per farlo dovranno essere conclusi nuovi accordi intercantonali, che si aggiungeranno a quelli già in vigore nei settori della formazione, dei servizi di soccorso e dei trasporti pubblici. Il comune di Moutier potrebbe così diventare «un modello unico in fatto di collaborazione intercantonale a livello nazionale», scrivono le autorità di Delémont in una nota.

L'esecutivo giurassiano conferma poi lo spostamento a Moutier di 180 impieghi, in particolare attraverso il trasferimento degli uffici delle contribuzioni, dell'informatica, dello sport e del controllo delle finanze. Più in generale, per evitare vuoti giuridici saranno necessarie diverse modifiche costituzionali e legislative.

Il passaggio dal canton Berna

Come noto, i cittadini di Moutier hanno approvato il 28 marzo il passaggio dal canton Berna al Giura con 2114 «sì» contro 1740 «no». Un primo voto nel 2017 era invece stato annullato dalla giustizia bernese per irregolarità.

Attualmente i Cantoni Berna e Giura stanno negoziando il concordato sul trasferimento che dovrà poi essere firmato da entrambe gli esecutivi e approvato dei rispettivi legislativi.

Infine, il documento sarà sottoposto a votazione popolare nei due cantoni. Una volta completate tutte queste tappe, spetterà alle Camere federali convalidare il cambiamento territoriale. La popolazione svizzera non sarà chiamata alle urne. Il cambiamento dovrebbe essere effettivo il primo gennaio 2026.

fc, ats