Covid

Covid, continua il forte aumento dei contagi in Svizzera

fl, ats

14.3.2022 - 14:05

La positività ai test Covid è in continuo aumento. (immagine d'archivio)
Keystone

In Svizzera i casi di Covid continuano a crescere a ritmo sostenuto. La situazione è critica anche negli ospedali, dove i ricoveri sono aumentati nettamente. Ci sono anche più decessi. 

fl, ats

14.3.2022 - 14:05

In Svizzera ci sono 69'147 nuovi contagi, secondo l’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP). Una settimana fa erano 58'110, ovvero ben 11'037 in meno. I positivi in isolamento sono 96'035.

Negli ultimi 28 giorni, il numero totale di infezioni è 552'839, quindi 6'347,65 ogni 100'000 abitanti.

I nuovi decessi sono 18, uno in più dei 17 di lunedì scorso.

La situazione negli ospedali e nei laboratori

I ricoveri sono 272, ben 84 in più dei 188 della settimana scorsa. In cure intense ci sono 573 persone. I pazienti Covid occupano il 16,70% dei posti disponibili in terapia intensiva, con un tasso d'occupazione del 69,00%.

Tra ieri e oggi sono stati elaborati 148'585 test. Il tasso di positività è del 46,5%, contro il 45,1% della scorsa settimana. Il tasso di riproduzione, che ha un ritardo di una decina di giorni sugli altri dati, si attesta a 1,24. Omicron rappresenta il 99,7% dei casi.

Dall'inizio della pandemia, 3'141'884 casi di Covid sono stati confermati in laboratorio su un totale di 19'883'559 di test effettuati in Svizzera e nel Liechtenstein.

Il proseguimento delle vaccinazioni

In totale, il 69,10% degli svizzeri ha già ricevuto due dosi di vaccino. Fra la popolazione oltre i 12 anni, la quota sale al 78,17%. Inoltre, il 76,11% delle persone con più di 65 anni e il 41,75% della popolazione hanno ricevuto il booster.

La situazione in Ticino e nei Grigioni

In Ticino i contagi sono in forte aumento: ci sono 2'493 nuovi casi e si registrano 3 nuovi decessi. Nei Grigioni la situazione è meno critica, con 295 nuove infezioni e nessun morto.

fl, ats