Guerra in Ucraina

Keller-Sutter convoca lo Stato maggiore Asilo

mh, ats

21.3.2022 - 14:50

La consigliera federale Karin Keller-Sutter
Keystone

La consigliera federale Karin Keller-Sutter ha convocato oggi per la prima volta lo Stato maggiore Asilo (SONAS).

mh, ats

21.3.2022 - 14:50

Si tratta dell'organo di condotta politico-strategico della Confederazione istituito per affrontare situazioni straordinarie in materia di asilo e d'immigrazione. Si riunirà per la prima volta giovedì 24 marzo.

La decisione è stata presa alla luce del rapido afflusso di profughi in fuga dalla guerra in Ucraina, precisa il Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP) in una nota, ricordando che finora sono circa 3,5 milioni le persone fuggite dal Paese. I profughi registrati nei centri federali d'asilo (CFA) hanno dal canto loro raggiunto quota 11'000.

Questa situazione rappresenta una grossa sfida per la Confederazione e i Cantoni, chiamati a chiarire questioni riguardanti la registrazione, l'alloggio, l'assistenza e la sicurezza, come pure a mettere a disposizione ulteriori risorse. Sono compiti – precisa ancora il DFGP – che vanno coordinati in seno all'Amministrazione federale e tra la Confederazione e i Cantoni.

La consultazione con altri consiglieri federali

Prima di compiere questo passo, Keller-Sutter si è consultata con la consigliera federale Viola Amherd, con il presidente della Conferenza delle direttrici e dei direttori dei dipartimenti cantonali di giustizia e polizia (CDDGP) e con la presidente della Conferenza dei direttori cantonali degli affari sociali (CDAS).

Istituito nel 2011, il SONAS è diretto dalla segretaria di Stato Christine Schraner Burgener e comprende rappresentanti di una serie di uffici e dipartimenti federali, oltre alla Conferenza dei comandanti delle polizie cantonali (CCPCS), l'Associazione dei servizi cantonali di migrazione (ASM), la CDDGP e la CDAS.

Si prefigge di reagire agli eventi in modo coordinato per formulare, all'occorrenza, raccomandazioni e proposte all'indirizzo del Consiglio federale.

mh, ats